Rancho Comancho

Home » Posts tagged 'Storie del West' (Pagina 2)

Tag Archives: Storie del West

E adesso che abbiamo il ponte, ci manca solo il fossato…

Tra il vecchio Doc e il giovane Davide, non si sa chi si curi di meno del ponte...

Tra il vecchio Doc e il giovane Davide, non si sa chi del ponte si curi di meno…

English Abstract at the End of the Post

… Per sentirci al sicuro nel nostro castello in cima al Monte! A parte gli scherzi, visti i nuovi arrrivi e il lavoro da fare sui cavalli nuovi, il fatto che gli amici della Segheria Cugini di Fidenza abbiano terminato di preparare il nostro ponte di addestramento è davvero cosa importante.

Che cos'è questo?

Riot poco convinto: che c’è sotto?

Come temiamo non molti sappiano, i cavalli, così come le mucche, non amano infatti mettere le zampe sopra qualcosa che percepiscano avere “del vuoto sotto”. In molti ranch del sud degli Stati Uniti, per esempio, i corral non sono chiusi con porte, ma con fossati sui quali vengono stesi dei tubi distanziati di pochi centimetri gli uni dagli altri.  I cowboys possono entrare e uscire senza dover scendere ad aprire e chiudere, mentre le mucche rimangono bloccate dentro dalla loro paura del vuoto. Non di rado, passando in auto lungo le solitarie strade del West, si vedono infatti gruppi di animali guardare desolati l’erba fresca fuori dal loro recinto ormai calpestato e sterile, incapaci però osare fare un passo per attraversare quegli stretti ponticelli.

Al Lupo è capitato di scoprire cavalli a lui affidati come preparatissimi e tranquillissimi imbizzarrirsi invece non appena portati a passare su un sovrappasso autostradale, per quanto spesso e capace di portare tir carichi di merci:  gli animali sentivano che qualcosa sotto i loro zoccoli non era “normale” e non ne volevano sapere di affrontare “l’ignoto”.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Avere un attrezzo del genere è quindi cosa buona e giusta e utile, per insegnare non solo ai cavalli, ma anche ai cavalieri, come ci si comporta in certe situazioni. Pare che sempre meno ci credano, ma non tutta la vita si svolge in un’arena, per fortuna!

The training bridge is in, finally. Few people know that horses and cows don’t like to pass over something they feel “empty”. In many US ranches they use this istinct to avoid building gates: they just dig a trench in a gap of the fences, they cover it with iron tubes and that’s all. Pickups and cars can pass without any need to get off to open the gate, while the herd remains inside not daring to adventure over that “shaky” bridge.

Unfortunately a lot of people think that the life has to pass by only into the arenas. We don’t, so we train our horses to cope with the real world, bridges included!

Sky e Didù di guardia al mondo

Finale di giornata lavorativa: un controllino al mondo

Finale di giornata lavorativa: un controllino al mondo

A sera, finito l’orario di lavoro da cani e gatti, ecco Didù e Sky insieme, assorti a pensare alle grandi cose della vita, controllando i recinti di Rancho Comancho e il mondo più in là. Mancano solo un paio di bicchierini di bourbon, l’ultima edizione del Tombstone Times e due sedie a dondolo con i cinturoni appesi…

A Cowboy Fights to Protect the Wilderness, and Our Nation’s Wild Horses

This is what is worth living for. I mean, there are many other things meaningful, but doing what you believe is true and good, well, that’s it. America needs young and real Americans like you Dayton!
Guardate questa clip di presentazione: Dayton è un esempio di quel che l’America era è può continuare a essere. A dire il vero, è un esempio di quel che tutti potremmo essere. Grazie, Dayton!

Straight from the Horse's Heart

Source: by Meg Grant as published in the AARP Blog

“Wild horses are a great joy. Like my own freedom, I understood and cherished the spirit of freedom those animals have.”

311Dayton O. Hyde describes the 13,000 acres of land in South Dakota that is home to his Black Hills Wild Horse Sanctuary, along with the wild horses that live there, as “a national treasure.” Hyde himself, an 88-year-old cowboy conservationist, is as precious a national treasure, a hero fighting to the end to protect the land, the water and the wildlife of the American West.

Hyde grew up in Michigan, where his family spent summers on a wilderness lake. “I spent a lot of time by myself when I was young,” Hyde says, his voice gravelly and thick, “and the wildlife became my friends. I determined that wild animals are afraid of people because of their energy fields. I…

View original post 734 altre parole

Badlands Wild Horses Saved From Slaughter

These horses have been saved, how many are still at risk? Maybe we could try to syndacate in Italy to find a way to import them here… Let’s write us about this idea!
Questa foto mostra un gruppo dei 108 cavalli selvaggi salvati da un gruppo di volontari. Vengono dalle Badlands americane, dal parco intitolato a Teddy Roosevelt, il presidente americano noto per il suo amore per la natura selvaggia del suo paese (sì, era anche un cacciatore, ma questo non è il punto…). Peccato costi così tanto portarli in Italia (anche se potremmo pensare di metterci insieme per farlo, che ne dite? Aspettiamo commenti in merito).

Straight from the Horse's Heart

Source: The Cloud Foundation

Team effort prevents 103 wild horses from going to slaughter

Badlands HorsesWISHEK, ND (Oct 2, 2013) – Thanks to an enormous effort on the part of horse lovers across the country not one of the 103 Badlands wild horses removed from the Teddy Roosevelt National Park (TRNP) were purchased by kill buyers. This appears to be the first time in the history of the Park in which no Park horses went to slaughter. The Cloud Foundation (TCF) and affiliate organization Legacy Mustang Preservation (LMP) purchased 36 mustangs and worked together with North Dakota Badlands Horses (NDBH) to successfully publicize the Sept. 28 auction.

The public’s love of the mustang was evidenced by the outpouring of donations in from 7 countries; donations came from children, retirees, and even a homeless person.  Generous equine advocate, Victoria McCullough stepped in just days before the auction and donated funds to…

View original post 498 altre parole

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: