Rancho Comancho

Home » Posts tagged 'Storie del West' (Pagina 3)

Tag Archives: Storie del West

Si fanno anche i disegni su commissione, tanto per non farci mancar nulla…

Uno dei disegni fatti da Sacha su commissione

Uno dei disegni fatti da Sacha su commissione

English Abstract at the End of the Post.

Di Sacha si parla fin troppo su queste pagine (e ci mancherebbe: di chi altri, se no?), ma evidentemente mai abbastanza. Con l’avvicinarsi dell’inverno e quindi con l’inevitabile aumento delle ore da passare in casa, la nostra lupetta ha deciso di tornare a un’altra sua grande passione, il disegno.

L'originale del cavallo è in formatA3

L’originale di questo cavallo è in formato A3

Come potete vedere da questo paio di esempi anche in questo non è che riesca proprio male, anzi. Visti i chiari di luna e la necessità di far quadrare i conti anche con poco, il vecchiaccio malefico le ha suggerito di proporsi come disegnatrice su commissione. In fin dei conti, cavalli e illustrazioni sono da sempre un connubio di successo.

IMG_0340_1_1Ecco allora la proposta a tutti gli amici del Rancho, passati, presenti e futuri. Sacha è pronta a trasformare in ritratto originale le vostre foto preferite, rigorosamente a mano (niente trucchi su computer) e a matita, su carta Fabriano ruvida in formato A3. Il costo? Solo 40 euri a disegno, più la spesa di spedizione, costo che non dipende da noi, ma dal vettore.

IMG_0339_1_1Come fare ad avere il proprio ritratto preferito alla maniera di una volta? Semplicissimo. Scegliete la foto che preferite e inviatela a art@ninedellobo.com) (o compilate il modulo qui sotto). Sacha vi risponderà subito, dandovi i tempi di realizzazione e i necessari riferimenti Paypal per il pagamento. A voi decidere poi con quale vettore farle fare la spedizione.

Sacha is a very good artist and offers the opportunity to have one of her original A3 hand-drawn sketch (no computer tricks) taken from a picture of your choice. The cost? Only 40 euros, plus delivery to be payed via Paypal. Just send your photo to art@ninedellobo.com) or fill the form: Sacha will soon answer you to set up timing and delivery.

Hello from another Thivah based in the other side of the Ocean, full of curiosity and respect for nemenha, as the current translitteration writes numunuu in Italian. Horses are the link, horses are the moles in human life, they always tell the truth. Take care (I love the number of poles in your tepee).

Questo è un articolo che val la pena di leggere in inglese com’è, duro se non impossibile da tradurre per quel che c’è sotto e tra le parole. Lo scrive chi si definisce “il solito figlio di brava donna bianco” (traducendo a spanne), in realtà, pare, un giornalista che vive da anni con il Popolo e il cui miglior amico è un batterista metà Comanche e metà Kiowa. Anche le foto sono tutte da gustare. Grazie da noialtri Thivah rispettosi e italici.

jackhole journo scttrains

Image

In my eighth year at The Lawton Constitution, I’ve caught myself reflecting on one of my roles as Native American topics reporter. A role I relish.

Before starting this gig, I lived in a community – Cyril – with a heavy Comanche lineage. It was founded on former Comanche allotments. My best friend and drummer in a late-great- two-piece rock band – Pinto – is half Comanche, half Kiowa. His momma is my Comanche momma. Heck, I knew her before him.

The people I called my friends/family were Comanche. Predating that, as a child, I was consumed with curiosity about the people who were here before us.

It’s amazing how much information and history I learned that was never of use in school.

That’s one of the weird lessons life teaches: No matter what you learn, no matter how useless any knowledge may be, there will always be a moment…

View original post 496 altre parole

Ritrovato un cimitero Comanche in Texas… con rispetto

Interesting site… Questo sito è interamente dedicato a questioni relative ai nativi americani. Il post che ripubblichiamo parla del casuale ritrovamento di quello che pare essere un cimitero Comanche, in Texas. Molto rispettosamente l’autore dice di non aver voluto disturbare, di esserci finito per caso e chiede a chi sia in grado di intervenire per tutelare l’area…

Shechaim's News of the Day

http://www.cranfillsgaptexas.com/

I have been in contact with a couple that believe, while hunting, they stumbled on an old abused Comanchegrave site? It has been hard getting information because they now believe that it is old privet property used as a deer lease, they both fear the consequences of being on the land however, wish for the graves to be prayed over and restored, if I were still health I would already be on my way alas I can no longer drive from Florida to Texas!

I am going to post this in the hope that someone around the area and can check it out?

Thank you for writing us back. It is in Comanche territory in Cransfills Gap TEXAS. The whole area is riddled with Indian artifacts. It is a multi level burial site with broken stones. We were surface hunting and decided to check out some…

View original post 205 altre parole

Empire of the Summer Moon

We at Rancho Comancho completely agree with your evaluation: great book! Non sappiamo se il libro è già tradotto in italiano (controlleremo) ma speriamo lo sia presto. Chi fosse in grado di leggerlo in inglese, non perda un momento se vuole sapere qualche cosa sulla storia vera del West. Una nota: si intitola l’Impero della Luna d’estate perchè i Comanche, contrariamente a quel che si crede sugli indiani, amavano attaccare di notte, con la luna piena. La cosa era così risaputa e temuta che ancora oggi in Texas le lune piene d’estate sono chiamate Comanche Moon, Luna Comanche!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: