Rancho Comancho

Home » Posts tagged 'brunch'

Tag Archives: brunch

Cavalli e oliveti, niente di meglio: puliscono, concimano e non mangiano foglie e olive!

Sugli alberi o in cassetta, per fortuna le olvie ai cavalli non piacciono

Sugli alberi o in cassetta, per fortuna le olive ai cavalli non piacciono

English Abstract at the End of the Post

La buona volontà ce la mettono anche, ma ai cavalli raccogliere le olive proprio non riesce bene… per fortuna almeno non le mangiano, così l’oliveto di Nine del Lobo non solo è salvo, ma è pure guardato e concimato con attenzione dalle nostre ospiti a quattro zampe, come potete vedere in queste fotografie.

Il pascolo dell'oliveto, esposto a Sud Est, con i cavalli a godersi l'erba autunnale

Il pascolo dell’oliveto, esposto a Sud Est, con i cavalli a godersi l’erba autunnale

Il raccolto in meno di 24 ore sarà al frantoio

Il raccolto in meno di 24 ore sarà al frantoio

Maggie sodddisfatta al Frantoio Ambrosini

Maggie sodddisfatta al Frantoio Ambrosini

Novembre è il momento in cui si raccolgono le olive di Maggie, alla faccia di tutti quelli che pensavano non fosse possibile tornare a piantare ulivi in quel del parmense e anche quest’anno pare che il raccolto continui ad aumentare, dando un olio assolutamente fantastico, da condividere per ora solo con gli amici del ranch che ci aiutano a raccoglierle, i Brigugli tutti in primo luogo a cominciare dall’altra Maggie, quella piccola ma tosta.

Nel giro di 24 ore, come si conviene e come ci ha insegnato Mauro Carboni, l’ideatore del progetto di reimpianto delle varietà autoctone del parmense, le olive sono state portate da Maggie al frantoio dei nostri amici Ambrosini, a Sarzana, dove Nine del Lobo produce anche i suoi eccezionali Nettare di Habanero, che trovate in azienda o sul nuovo sito commerciale.

Nothing is better than horses in an olive grove. They don’t eat neither the leaves, nor the olives (they’re so sour!), they maintain the grass low and they fertilize the soil too. They’re not yet able to pick up the olives,  but Sacha’s working on that!November is time to harvest Maggie’s olives, still not enough to sell the oil we produce in Sarzana, but enough to share it with all the friends helping us. For everybody else, remember that Nine del Lobo produces the unique Habanero Nectars, great hot oils endorsed by Dave DeWitt, the Pope of Pepper, and sold in Internet (and in the USA by December 2013).

Annunci

I pancakes di Sacha, ecco che cosa vi perdete a non dormire al Ranch!

Quando lo chiamiamo Bed & Brunch, ci sarà un motivo, o no?

Quando lo chiamiamo Bed & Brunch, ci sarà un motivo, o no?

English Abstract at the End of the Post

La prova di che cosa sia la prima colazione nel Bed & Brunch di Rancho Comancho l’abbiamo dovuta rubare da Face Boook (dove adesso si ripeterà in automatico), perchè così succede, a volte, in famiglia… Ma non potevamo non rimettere a disposizione del mondo intero la consapevolezza di quanto si perde che non si ferma anche a dormire da noi.

Questa edlla foto sopra, poi, è la dose della sola Lupetta: per gli amici di solito esagera e ne fa di più, molti di più… Le informazioni su costi e camere le trovate qui: per i soci e i cavalieri (di qualsiasi sesso ed età) che volessero avere delle offerte personalizzate bipedi/quadrupedi, compilate il modulo piùi n basso. Grazie e a presto!

This is just a taste of the usual Brunch in Rancho Comancho: It’s Sacha’s early morning serving. She cooks much more of them for our guests. One of the many reasons to come in our place for more than one day. Special offers for riders with their own horses. For info, fill the form. See you soon!

Wyoming? Montana? Maremma? No, Rancho Comancho!

L'arrivo dei cavalli nel nuovo pascolo

L’arrivo dei cavalli nel nuovo pascolo

Lo sappiamo, non ci dobbiamo esaltare e dobbiamo pure chiedere scusa per tutto il tempo in cui abbiamo scritto poco, se non nulla. Però adesso che abbiamo quasi finito i grandi lavori estivi (compreso il nuovo sito per tutte le cose che mette in ordine tutte le cose che facciamo e consente di acquistare prodotti e servizi da casa), be’, lasciateci essere contenti, contenti almeno quanto i cavalli nostri ospiti nei pascoli in cui possono vivere quasi come fossero liberi.

La mappa della "zona bipedi" di Rancho Comancho

La mappa della “zona bipedi” di Rancho Comancho

Avete visto in un post precedente come l’intera tenuta sia stata ormai quasi completamente recintata, lasciando in pratica noi umani all’interno di un’area attrezzata con casa, campi e piscina, circondata dai paddock e dai boschi a disposizione dei nostri cavalli. I pascoli sono tutti aperti verso le arene vicino a casa, un modo che sia comodo portare gli animali al lavoro.

Ma i pascoli sono anche collegati tra loro, in modo da consentire la rotazione che ci aiuterà a salvaguardare il manto erboso, almeno nel periodo in cui le pioggie non ci obbligheranno a tenere i cavalli nei recinti piccoli e nei rifugi invernali.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La prima piccola transumanza è stata un momento piuttosto emozionante: ammettetelo, lo spettacolo che offre Bellalavalle (campo da golf compreso), tutto intorno al nostro ranch non ha nulla da invidiare ad altri paesaggi più rinomati (dalla Toscana al Montana, appunto), ma non certo tanto più belli (e tenete presente che noi siamo a poco più di cento chilometri da Milano e Bologna, con l’autostrada a venti minuti).

Venite a trovarci e ci saprete dire!

We are in English too, eventually! Siamo anche in inglese, finalmente!

Rancho nuovo sito venditeWe have now a full translation of Rancho’s Commercial pages (click on the image or here). It’s not enough, we know it, but at least our English-speaking friends can now learn something more about our place and about the service we offer.

We hope Maggie and Sacha will have soon time to translate all our posts too (this is the old Wolf English, not their, of course).

Abbiamo tradotto tutte le pagine del sito commerciale in inglese, finalmente. Non è molto, ma almeno è già qualcosa, utile per far capire agli amici di lingua inglese che cosa sta succedendo qui.  Speriamo presto di avere tempo per tradurre tutto quel che verrà pubblicato sul sito (e specialmente che siano Maggie e Sacha e non il vecchio Lupo a farlo: queste righe le ha scritte lui, e si capisce… dovrebbe andare a lezione da Maggie, altro che America!)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: